Sunday, November 4, 2012

It's raining Shoes! Alleluja!

Per me la giornata da incubo non è stata il 31 ottobre, come dovrebbe essere ma il 3 novembre quando un gruppo di amici il sabato sera, avviatosi verso un locale stupendo per un aperitivo fuori dal comune, viene tamponato ad una velocità folle fermi al semaforo. Macchina distrutta, uno spavento assurdo, non vi dico ragazzi, scusate lo sfogo ma devo ancora somatizzare - la vista di ambulanza e company fa sempre un bruttissimo effetto. Tuttavia, oltre alla serata da incubo, il pomeriggio mi sono fissata di voler fare il cambio armadio reparto scarpe, passare dai sandali agli stivali dato che sembra già inverno inoltrato in quel di Milano ed era anche ora che mi decidessi.
Repulisti? Totale. Ma non ho buttato via niente, mea culpa. 
Io sono per il restyling - a me no ché le scarpe non cadano a pezzi, s'intende!
E restyling sarà. And so, ho fatto delle scelte ed ho notato che mi mancano dei pezzi fondamentali, come un bel paio di decolté a punta di cui, ammetto, non sono una grande fan in quanto le "punte" degli anni passati mi facevano decisamente orrore ma, quest'anno, la sagomatura mi piace di più quindi ho deciso di attrezzarmi, ovviamente se qualcosa mi colpirà particolarmente altrimenti pace e bene.Per Natale mi arriveranno delle Jeffrey Campbell ( non vedo l'ora! ) e direi che il mio inverno passerà così, fra Dottor Martenes, stivali da pioggia Tod's ed i miei splendidi stivali da equitazione fatti su misura ( ci credete che sono di 10 anni fa? ); tronchetti, alcuni luccicanti, altri vertiginosamente alti, borchie, borchie, borchie sia per Monsieaur Louboutin che per le mie ballerine Silvian Heach, Converse ( avete visto che spettacolo le mie doppie Converse in stile barocco? Le amo! ), comode Nike argentate e decolté al bacio ( Marc Jacobs <3 ), mary jane con triplo laccio Melissa for Vivienne Westwood rigorosamente cangianti e non potevano mancare le mie Jimmy Choo in cocco blu. Ho mantenuto delle spuntate e dei sandali ( Fornarina, Jimmy Choo, Zara in raso nero ), a mio avviso, coi giusti accorgimenti e nelle serate adeguate, possono essere sfruttate anche nella stagione fredda! 
Nell'ultima foto delle vecchissime Zara rosse e delle semplici decolté in camoscio che ho intenzione di rivoluzionare completamente. A presto su questi schermi!




My nightmare day wasn't October 31, as it should be, but November 3, when a bunch of friends on a Saturday night was reaching an amazing bar for the happy hour, until they got piled by a crazy fast car as they're stuck on a traffic light. Crashed car, frightened to death, I'm sorry I'm taking it out this way but I'm not over it yet - seeing ambulance and stuff is always quite a bad experience. However, beside the horrible night, on the afternoon I decided to switch the shoes division of my closet in order to change sandals with boots, as it seems already deep winter in Milan, and it was time to make this step. Total clean, but I couldn't sneeze anything, my bad.
I'd rather restyle, unless the shoes are too much damaged. dAnd restyling shall be.
So, I made choices and I noticed that I miss essential pieces, like a nice pair of decolté with points, which, I admit, I don't like so much, for the "points" in the past weren't so horrible to me, but this year the shape isn't so bad so I decided to try it, obviously if there's something I like, or else I'll give up on it.
For Christmas I'll get Jeffrey Campbell shoes (can't wait!) and my winter will go on this way, with Dottor Martenes, Tod's rain boots and my amazing custom-made riding boots (can you believe they are 10 years old?); ankle boots, some shining, others extremely high, studs, studs, studs, either on Monsieur Louboutin and my Silvian Heach pumps, Converse (have you seen my double Converse in baroque style? I love them!), comfortable silver Nike and decoltè (Marc Jacobs <3), mary jane with triple-lace Melissa for Vivienne Westwood, obviously iridescent, and I can't help mention my Jimmy Choo in blue coconut. I kept some blunt pointed and sandals (Fornarina, Jimmy Choo, Zara in black satin) which, in my opinion, can be used in the cold season with some trick and in the right night.
In the last picture you can see some old red Zara and simple suede decoltè which I'm willing to transform completely! Se you soon!




















14 comments:

  1. Nice post !! Love shoes !!

    http://christellegblog.blogspot.fr/

    ReplyDelete
  2. Wow che bella collezione di scarpe!!!
    Infatti sembrano tutte nuovissime!!!
    Mi piacciono un casino quelle blu con il cuore :-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. vero? le adoro, sono di Westwood by Melissa, non costano molto le trovi con cuore, palla, pon-pon, scheletrini e un sacco di altri colori *-*

      Delete
  3. Mi spiace per l incidente :(


    Ma parliamo anche di queste scarpe...???
    Sono stupende!
    Complimenti davvero!!!


    www.vanillaandsoap.com
    NEW POST!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie darling <3
      Mi spiace che alcune le metto mooolto poco ( tipo le Chanel: belle ma scomodissime! ) però non posso disfarmene: una piccola collezione ma ben fornita, le amo un sacco T_T <3

      Delete
  4. Oh mamma mi dispiace per l'incidente!! Vedo che anche tu stai messa molto bene a scarpe!!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie <3 Tutto bene ormai!
      Ehssì u.u sempre meno di quante ne vorremmo però XD

      Delete
  5. Love your shoe collection! So jealous right now :)

    xoxo Alison
    www.stylingmylife.com

    ReplyDelete

Thanks for comment my Blog!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...